Ancora colpa di Berlusconi?

22 Febbraio 2007 7 commenti


Mi fa ridere. Questa situazione mi fa proprio ridere.

Chissà se anche questa volta sarà colpa di Berlusconi…

Berlusconi qua, Berlusconi la… mah… su questo governo cosa posso dire? Che getta fumo negli occhi, che la gente era impegnata a seguire i pacs e i dico (importanti forse per il 2% della popolazione), mentre delle cose davvero importanti non si sa nulla.

A chi è inorridito perchè ha paura che torni il governo precedente dedico questi versi:

“L’Italia è l’antica terra del Dubbio. [...] Il dubbio è un gran scappafatica; lo direi quasi il vero padre del dolce far niente italiano”.
Massimo Tapparelli, Marchese D’Azeglio

I Ballerini di Madonna sono Gay!

19 Febbraio 2007 4 commenti


Ricordo quella torrida estate del 1989, in cui mi scatenavo in danze sfrenate a casa del mio amico, ormai svanito nel nulla, tale “Alessandro di sopra”. Lui, indicibile fans di Madonna, io botolo della madonna, entrambi rapiti dai cocenti ritmi eighties della polpacciuta cantante italo-’mmerecana. Si ballava di brutto, davanti alla TV o allo stereo, che rigurgitavano truzzate ormai divenute “cult” ma che al tempo erano solo immondizia che durava al più un’estate. Insomma, Madonna era il fulcro attorno al quale giravano i nostri corpi sudati e irrefrenabili, e ben presto imparai ad apprezzare la sua musica. Lui mi raccontava che tutti i ballerini di Madonna erano gay, tranne uno, ed io mi figuravo il povero malcapitato sommerso da montagne di carne muscolosa ed oliata che arrancava chiedendo vanamente aiuto..e intanto il mio amico ballava, cantava e si contorceva col suo corpo esile e fibroso, da ballerino appunto. Il suo sogno era il palcoscenico, il mio baciare una ragazza.

Ci vedevamo soltanto d’estate, quando con i miei mi trasferivo per qualche mese nella nostra casa al mare, e non vedevo l’ora di salire dal mio pianerottolo al suo (“Alessandro di sopra”…) per iniziare un’estate fantastica, come sempre. Ci volevamo bene e parlavamo di tutto..lui delle sue prime avventure con le ragazze, io del mio vano sogno di baciarne una.

Ma poi un giorno ci separarono, decisero che lui non andava bene, che mi avrebbe portato sulla cattiva strada, che era strano, che era diverso, che mi avrebbe convinto a seguirlo nelle sue ambigue sperimentazioni vestiarie ed estetiche. Non lo vidi più. Avevo 12 anni e lui 14.

O almeno, non lo vidi più fino all’estate scorsa..lo incontrai per puro caso sul lungomare, con alcuni amici. Faceva l’attore e ballerino di teatro sperimentale, girava voce che fosse gay, pensate un po’…ci salutammo e fu commovente, e di certo anche a lui venne un nodo alla gola, ma ci parlammo come nulla fosse. Lui non mi chiese perchè da 15 anni fossi sparito nel nulla, ed io non gli chiesi se fosse frocio o meno, perchè del fatto che a lui piacesse il culo, la fica o entrambi me ne sbattevo i coglioni. Sono però fermamente convinto che mai scelta fu nei miei confronti più inopportuna ed imperdonabile.

Io non sbaglierò come hanno fatto loro.

Annullato GF7!!!

2 Febbraio 2007 9 commenti


Si sa, l’alcol fa brutti scherzi, ma anche l’alcol più due tette gargantuesche, ma soprattutto l’alcol più due tette enormi più quattro amici del tutto immaturi (by Pette) e ben lungi dal compiere trent’anni cerebrali. Ecco un piccolo stralcio della serata di ieri (grazie De):

Capitanoano: “Gente gente gente e’ divertente (cantando)
A che savemo tuto noialtri…
scolta, se son da diesani all’universita’ ghe sara’ un motivo…
Ho imparato tanto!”

Dado: “Oh De, cosa stai facendo?”

De: “Nolloso’ sto’ usando il cellulare del…Dottor…non l’e’ mia dottor”

Capitanoano: “Ah ah ah e adeso proprio mi-mi-mi-mi vuoi sciogliere …
Metti su i pinfloi …”

De: “Pi pi piiii pi pin pim uah uah uah. Non sono i pinfloid”

Capitanoano: “Dai De, secondo te sono scemo da non sapere che sono i pifloi?”

De: “Si 6 scemo.”

Capitanoano: “Ma vai a fan puffo, sclerati”

De: “Ciao, ciao Andrea…(cambiando in una nuova personalita’ multipla)
to’ sciopa…Dio…Dio **iaaaaaaaaa!”

Capitanoano: “Ascolta…”

De: “Uah uah uah … To mare come stalo?”

Capitanoano: “E’ bello quando homer…chiama Marge stresserentola
Be sai..Beh sai che mi ricordo il concerto dei pinfloid a Venezia,
io, che hanno distrutto Venezia…”

De: “Oi ‘ndemo a vedar i pinfloy … era quela?”

Capitanoano: “Era quela!
Marina fammi un ciao!”

Marina: “Ciao!?”

Capitanoano: “Ciao!”

Marina: “Ciao?!”

Nella foto: The Revelation, Pt. 2

Categorie:Argomenti vari Tag:

Indiscrezione sul Caso Berlusconi-Lario

1 Febbraio 2007 16 commenti


Oh, eccoci qua. Dove eravamo rimasti? Ah, si, abbiamo vinto i mondiali!!
Lo so, ne sono passati di mesi, ma ahimè, penso che quello sia l’evento più degno di nota al quale l’intero Kernel abbia partecipato negli ultimi tempi. Era da Budapest ’05 che il Kernel non era così unito ed affiatato, e la foto che ho postato vuole in qualche modo ricordare l’esaltante sera della finale.

Ora, da dove ricominciamo? Cominciamo la nuova era del Kernelblog con ottimismo o col solito cazzo di disfattismo che mi/ci riesce tanto bene?
Il fatto è che il problema non siamo noi..sono gli altri che ci fanno incazzare e perdere la pazienza, e per “altri” intendo in particolare (in no particular order):

Le Ciccine in genere, l’uni, il futuro, il passato, il presente, Berlusconi, Prodi, G**ù, il musical, el balon, l’informatica, Ciccio ascella, Piede mortale, Mutande atomiche, Alito Paranormale, i schei, el violin, la chitara, el banjo, Steven, Giacobbe, Fuso, Rocky, Frank, l’amiga de andrea col culon che adeso la sta insieme al riccio, la b*obambina, Minerbe, la ragazza del P.D. (onnipresente), Veronica Lario, Mio Cuggino, Michael Jackson & The Jackson Five, Jimmy il N***o, il mio ipocrita politically-correct-asterisco-style, me stesso, la fava, Fabietto, il cuore ballerino, il culo canterino, l’oselo salterino.

Ma ce ne sarebbero ancora…solo che chi se li ricorda?

Poi, un’altra cosa volevo dirvi! Bella l’informatica eh? Parlavo appunto con cicciandrea del fatto che in fondo, sebbene non sia così palese, noi abbiamo le capacità per fare qualsiasi facoltà universitaria, fatta eccezione forse per medicina, che è talmente difficile che solo menti elette riescono ad arrivare alla laurea e guadagnare i meritatissimi miliardi di vecchie lire uccidendo persone e sbattendosene i coglioni (o le ovaie, se non sono dotati di coglioni).
Ma noi no, imperterriti, abbiamo scelto la facoltà più trista che mente umana abbia mai generato, e voglio farvi un simpatico specchietto che riassume la condizione generale delle diverse realtà universitarie:

Facoltà scientifice non informatiche:

Possibilità di impiego: 70-100%
Difficoltà: medio-alta
Guadagno medio: medio-alto
Quantità di figa: medio-alta
Qualità della figa: medio-bassa
Autostima della figa: alta
Autostima dei butei: media
Considerazione da parte della figa esterna: discreta

Facoltà umanistiche:

Possibilità di impiego: 0-30%
Difficoltà: bassa
Guadagno medio: basso
Quantità di figa: alta
Qualità della figa: alta
Autostima della figa: medio-bassa
Autostima dei butei: media
Considerazione da parte della figa esterna: buona

Discipline giuridico/economiche:

Possibilità di impiego: 60%
Difficoltà: bassa
Guadagno medio: alto
Quantità di figa: alta
Qualità della figa: alta
Autostima della figa: alta
Autostima dei butei: alta
Considerazione da parte della figa esterna: ottima

Conservatorio (eh, si, è una università):

Possibilità di impiego: 40%
Difficoltà: alta
Guadagno medio: basso
Quantità di figa: medio-alta
Qualità della figa: medio-alta
Autostima della figa: media
Autostima dei butei: media
Considerazione da parte della figa esterna: buona

Scienze motorie:

Possibilità di impiego: 50%
Difficoltà: bassa
Guadagno medio: medio-alto
Quantità di figa: alta
Qualità della figa: alta
Autostima della figa: alta
Autostima dei butei: alta
Considerazione da parte della figa esterna: ottima

Medicina:

Possibilità di impiego: 90%
Difficoltà: media
Guadagno medio: alto
Quantità di figa: alta
Qualità della figa: medio-alta
Autostima della figa: alta
Autostima dei butei: alta
Considerazione da parte della figa esterna: ottima

DAMS:

Possibilità di impiego: 0%
Difficoltà: zero
Guadagno medio: zero
Quantità di figa: alta
Qualità della figa: medio-alta
Autostima della figa: alta
Autostima dei butei: zero
Considerazione da parte della figa esterna: ottima

Informatica

Possibilità di impiego: 100%
Difficoltà: medio-alta
Guadagno medio: basso
Quantità di figa: bassa
Qualità della figa: bassa
Autostima della figa: illimitata ed immotivata
Autostima dei butei: bassa
Considerazione da parte della figa esterna: zero

Beh, ogni percorso univeritario ha i suoi pro e contro , in fondo, no?
Noi però, da bravi informatici, ci distinguiamo!!

A NOI!!!

31 Gennaio 2007 9 commenti


K – “Eccoce semo tornati”
V1 – “Era ora mortacci vostra”
K – “Dai raga’ levateve che devvo parla` cor kernel. Bella kernel.. scrivi….”
V1 – “N’hai capito veramente un cazzo. qua se c’è un fagotto de merda, quello siete voi…”
K – “E sarai bello TE!”
V2 – “So frocio!!!!”

Ed eccoci qua. Come la fenice che risorge dalle sue ceneri, anche noi, dopo mesi e mesi di inattività risorgiamo dalla fogna in cui eravamo finiti per carcere di tornare allo splendore blasfemo di un tempo!

Quanto è passato dall’ultimo articolo.
Quanto è passato dal tentativo di aprire un nuovo blog aperto a tutti. Tra l’altro tentativo praticamente senza seguito visto che erano sempre gli stessi a scrivere.

Rileggendo alcune gloriose pagine di questo blog con il buon Augysto ieri sera, mi è scesa una lacrima… ma anche le ristate non sono mancate.

Ho riletto bestemmie, soprannomi, articoli polemici contro gli arabi terroristi di merda, articoli polemici contro divinità che ti fanno ammalare il giorno del tuo penultimo esame, articoli contro studenti di medicina figli di cani rabbiosi che festeggiano l’11 settembre 2001, articoli di trovatori di caccole perdute, articoli di barlog e signori un po’ sovrappeso degli anelli, articoli di sesso, cronache e monografie…. ma in tutti questi articoli non ce n’era uno solo di utile, interessante o che non sia privo di significato. Ma almeno si leggeva il disagio sociale, l’odio o la felicità per qualcosa che ti era capitato, e quidni è scattata la decisione…. tornare agli splendori di un tempo. Dalle ceneri far risorgere quest’invincibile armata che tremare ca’ Vignal fa!

caro Mac… preparati che passeremo notti insonni a scrivere e postare articoli che forse nessuno leggerà, ma avranno un grande significato per il kernel!

Dio ci abbia in gloria!!!!! o che ci ignori… fa lo stesso!

Categorie:Argomenti vari Tag:

"Non è morto ciò che può vivere in eterno…

23 Marzo 2006 15 commenti


…e in strani eoni anche la morte può morire”.
Ovviamente non mi sto riferendo a coLui che è eterno, ma ad una frase di Lovecraft, che mi ha aiutato non poco a superare indenne la squallida fase dell’adolescenza. Quindi, se qualche patetico CL-ino ha deciso di addentrarsi in questo articolo spronato dalla sua malsana curiosità e dal suo infallibile fiuto per l’incenso, se ne può anche andare a fanculo, perchè su questo blog troverà soltanto bestemmie e malcontento.

Comunque, parliamo di amici, ed in particolare del caro Kernel^{TM} (only LaTex fans could understand this notation), si, ha ragione il CapitAno, il kernelPlus^{TM} non esiste plus, perchè i moduli che abbiamo magnanimamente deciso di aggiungere ci hanno un po’ deluso. E’ vero, qualcuno ha scritto qualcosa, e Le siamo grati, ma per il resto..beh..”poca roba ragà” (come disse una mia amica dopo la prima notte di sesso col suo nuovo morosetto).
Quindi, torniamo belli pimpanti (beh, non proprio pimpanti, visto lo stato del CapitAno e del Secco) alla nostra antica occupazione, che consiste nello scrivere discutibilissimi articoli per sfogare la nostra eterna insoddisfazione ed intolleranza verso il prossimo.

Long Life to the Kernel!!!

P.S. Indovinate chi ho beccato oggi all’univr.it! Non ve lo dico..cmq mi ha detto che ha letto sto blog e che è pieno di stronzate colossali, ed io ovviamente, ferito nell’intimo e profondamente contrariato…le ho dato ragione.
Cmq se stai leggendo questo articolo, cara Monica, scrivici un commentino di insulti, che ci fa piacere!

Ciao a tutti.

Categorie:Argomenti vari Tag: , , ,

La fine di un’avventura

14 Marzo 2006 9 commenti


Ebbene si. Dopo essersi aperto ai suoi moduli il kernel si richiude. Evidentemente questa apertura e` stata prematura, indesiderata, scomoda o semplicemente ignorata dai moduli. Fatto sta che ha snaturato l’essenza stessa del kernel. Quella unione massonica. Ma ora basta. Abbiamo dato fiducia. Abbiamo atteso. Appiamo pazientato. Troppo a lungo. I tempi sono maturi per il ritorno alla nostro vecchio e glorioso blog. Tutte le comunicazione da questo momento in poi passeranno sul CRM114.

Fine del comunicato.

E vi ricordo, il 9 settembre ricordate che:

“I comunisti non hanno alcun rispetto della vita umana. Neanche della loro stessa!”

Categorie:Argomenti vari Tag: ,

Il kernel si apre ai moduli…

28 Luglio 2005 1 commento


Piu? di una volta un nostro caro e robusto amico ci ha accusati di non essere abbastanza aperti a nuove esperienze di gruppo..tralasciando le implicazioni sessuali di questa affermazione, si puo? dire che un po? ci ha colpito, e ci ha fatto riflettere. Tutto il mondo conosce il nostro sfolgorante ed ormai mitico kernel blog, sul quale nulla si puo? dire a parte il fatto che rappresenta la piu? alta vetta di genialita? raggiunta dalla specie umanoide dei nerds del duemila..tuttavia ci siamo resi conto di quanto sarebbe stato cool fare un blogghe nel quale chiunque (vada bene a noi) potesse registrarsi e postare articoli personali, magari con la propria simpatica faccetta affiancata al titolo..che ne dite, lo facciamo? Eccolo, e? arrivato, e? il kernelplus blog, pronto ad accogliere la nostra simpatica combriccola di smidollati. Enjoy it!

Riferimenti: Il nuovo kernelplus

Categorie:Argomenti vari Tag: , ,

TEX PRESTO SPOSO?

13 Luglio 2005 8 commenti


(18.30) – Spy lab
Lo scoop della settimana spetta questa volta al KernelBlog. Si parla infatti di matrimoni in vista in via Verde Da Salizzole per uno degli abitanti di dell’interno 9. Esclusi Girardi e Gobbo, il primo fresco di rottura ed il secondo in partenza per una solitaria vacanza in quel di Jesolo, resta solamente il Tessari. Si vocifera infatti che nei mesi scorsi sia stato visto piu` volte lasciare una casa nel centro di Verona. Si tratta di un nuovo amore? Dopo le smentite, che oltre ad essere sembrate decisamente ridicole hanno confermato questa notizia, si e` parlato addirittura di fiocco rosa.
La casa e` pero` attualmente blindata e nessuno sembra avere voglia di parlare, forse perche` la notizia ha colto tutti di sorpresa oppure si sta gia` preparando un matrimonio segreto e ovviamente riparatore.

(20.00) – Asse Oppeano / UCI / Arena di Verona
Dado x Andrea: “Proa a indovinar? Il tex ha tirato il pacco. Ore 1900 risposta del tex=ok. Ore 2000 parola del tex=non vengo al cinema ho la vagginite”
Andrea x Dado: “Diocan el me fa girar i cojoni. Si sente tranquillo perche convinto che la mia assenza gli impedira` di subire una dura condanna…”
Andrea x Augusto: “ah, dimenticavo, tex ha tirato un bidone mondiale al dado. Gossip sul kernelblog”
Augusto x Andrea: “Grande tex! Keine smentisce… el sara` dala sua nuova fiamma. Al manco se fasese na bela ciavada…”
Andrea x Tex: “Non credere che se manco io la tua pena sara` minore… Che malattia gheto staolta?”
Tex x Andrea: “Sono a letto e penso de Starghe..sono morto oggi dieci ore con 20 per pranzare e basta.E poi domani si esce non recupero piu`. li raggiungo dopo se vanno da qlc parte..ora sento anche enrico”

(23.00) – Verona
Andrea x Tex: “Dove sei?”
Tex x Andrea: “Sono in sottoriva che fai vieni?”
Andrea x Tex: “Ma allora hai tirato un package mondiale al dado! Comunque no, troppo lontano.”

Categorie:Argomenti vari Tag: ,

Un po’ di personaggi affiliati al Kernel Blog

2 Luglio 2005 11 commenti


Uff..ala fine son sempre mi che scrio i articoli, e sicome gho perso l’ispirasion, e ultimamente son ciapado mal co le giffe animate, bechìve ste faces di amici (o anti_amici) del Kernel..se il tuo viso non compare nello slaidsciou i casi sono due: o mi sono dimenticato, o di proposito non ti ho inserito. Sta a te capire a quale dei due casi appartieni.

echo '';